Comprare Bitcoin in modo facile

Una delle domande più ricorrenti che i nostri utenti ci stanno ponendo in questo ultimo periodo è la seguente: Come comprare Bitcoin in modo facile.

La nostra risposta è quella di leggere le Guide pratiche sul Bitcoin che vi insegnano ad investire su questo particolare Asset.

Certamente sono mesi che non si sente parlare d’altro che del Bitcoin, inoltre anche personaggi di spicco hanno deciso di diventare degli Influencer sulle Criptovalute, portando scompiglio in questo settore.

Per comprare i Bitcoin o altre Cirptovalute è necessario appoggiarsi ad una piattaforma dal nome Exchange.

L’Exchange è una piattaforma che permette di entrare nel mercato delle Criptovalute e acquistarle, venderle oppure scambiarle.

la compravendita è semplice e non vi è bisogno di essere degli esperti, attenzione però a situazioni poco chiare, noi vi consigliamo di accedere a piattaforme conosciute.

Un altro modo per investire nei Bitcoin è il Trading CFD con i suoi ottimi Brokers.

Prima di proseguire ed addentraci sul come acquistare Bitcoin in modo facile, qualche news.

Le ultime News sul Bitcoin

Negli ultimi giorni ci sono stati grandi cambiamenti per il Bitcoin, dato che ha perso un be po’ del suo valore. Perdendo circa 11.000 dollari, questo ha portato molto scalpore e preoccupazione per tutti quegli investitori che hanno scommesso sul Bitcoin.

Quali sono state le cause che hanno portato il Bitcoin ha scendere di valore così improvvisamente?

Le cause sono state due, la prima il classico Tweet di Elon Musk, dove ha dichiarato che che il Bitcoin e l’Ethereum sono davvero “Lol“. Con questa affermazione Elon Musk ha nuovamente cambiato le sorti del Bitcoin e di milioni di investitori.

Non è stato solo il Tweet di Musk a far abbassare di colpo il valore del Bitcoin, ma anche la dichiarazione di Janet Yellen, Segretario del Tesoro USA, all’interno della conferenza DealBook, dove ha argomentato l’uso spropositato di energia per la realizzazione del Bitcoin e definendolo estremamente inefficiente.

Queste dichiarazioni hanno fatto si che molti investitori abbiano deciso immediatamente di vendere la Criptovaluta e cosi il prezzo è sceso in modo repentino.

Questo ci fa capire come sia un mercato molto volatile, vediamo ora come possiamo tutelarci ma nello stesso tempo comprare in modo semplice il Bitcoin.

Come comprare il Bitcoin in modo semplice

Le modalità per comprare i Bitcoin in modo semplice ci sono, ma di certo un investimento ha sempre i suoi rischi.

Per poter entrare nel mercato delle critpovalute ci sono due strale la prima è tramite il Trading online e la seconda è tramite gli Exchanges.

Con la prima modalità andrete ad utilizzare i CFD e non acquisterete in modo diretto la criptovaluta scelta, ma vi contratterete sopra.

Iscrivendovi ad un Exchange invece comprerete in modo reale la Criptovaluta, oppure una parte, se parliamo delle maggiori per capitalizzazione.

Le migliori piattaforme di Trading per investire nel Bitcoin

Entriamo nello specifico sul come investire sul Bitcoin in modo semplice e veloce, si prima di tutto veloce.

Tra le varie piattaforme che possiamo citare c’è eToro, XTB e ForexTB.

eToro e il Bitcoin

Il Broker eToro è tra le migliori piattaforma di Trading online che vi sono, offre una vasta gamma di Criptovalute e altri mercati.

Ma non solo perché vi offre la possibilità di utilizzare una piattaforma differente, dal nome Social Trading.

Con il Social trading potrete copiare i Top trader iscritti al programma e riprodurre tutte le loro operazioni in modo automatico.

XTB e le Criptovalute

Il Broker XTB, è anch’esso serio ed efficiente, vi offre la possibilità di entrare nei mercati tramite il Conto demo gratuito, con la durata di 4 settimane.

Dopo avere preso confidenza con la piattaforma potrete scegliere tra il conto Standard oppure il conto per professionisti.

ForexTB e i CFD sulle Criptovalute

Molto interessante per tradare sul Bitcoin con i CFD è il Broker ForexTB.

Questo è stato pensato per accontentare molte figure professionali, come il trader alle prime prime che l’investitore che muove grandi volumi di Trading.

ForexTB ha una sezione formazione veramente interessante dove potrete apprendere tutte le strategie per fare Trading sulle Criptovalute.

Con queste piattaforme potrete utilizzare i CFD e avvalervi della Leva Finanziaria. Questi tre brokers sono tutti regolamentati dalla CySEC e dalla CONSOB.

I migliori Exchanges di Criptovalute

Gli Exchanges sono differenti dai Brokers di trading, nel senso che in questo modo potrete diventare propietari a tutti gli effetti di una cripto e conservarla nel vostro portafoglio elettronico.

Tra i migliori Exchanges che vi possiamo consigliare c’è Binance e Coinbase. Entrambi sono molto seri e affidabili, inoltre offrono una tutela sui conti dei clienti, e attuano l’autenticazione a due fattori.

Per accedere a queste due piattaforme è necessario caricare i propri documenti, attenzione Binance non ha un conto demo come le piattaforme sopra citate.

Sia che volgiate fare Trading che acquistare in modo “reale” le criptovalute è necessario fare molta attenzione, perché ogni investimento ha i suoi rischi.

Come Guadagnare scrivendo un Ebook

Lavorare da casa in questo ultimo anno è diventato ricorrente sia per il problema dettato dal COVID-19 che dalla comodità, infatti per molte persone lavorare direttamente da casa è molto vantaggioso.
Inoltre si può guadagnare in molti modi, uno di questi è guadagnare scrivendo un ebook.

Vuoi sapere come guadagnare sulle aziende che si occupano del vaccino contro il COVID-19? Clicca qui!

Di certo per prima cosa è necessario che la vostra passione sia scrivere, poi di conseguenza verrà tutto il resto. Scrivere un ebook e metterlo in rete è un gioco da ragazzi, ci sono dei siti dedicati e dei social network che fanno da trampolino di lancio.

Come scrivere un ebook

Scrivere libri digitali è il presente e anche il futuro, oramai il libro in forma cartacea sta diventando sempre meno utilizzato, sia per un risparmio sulle materie prime che per la comodità.

Vediamo quali sono i passaggi da seguire per la stesura del vostro ebook:

  • Focalizzati su quello che vuoi comunicare;
  • Crea una struttura;
  • Scrivi con regolarità, vedi questo progetto come un lavoro;
  • Fai una prima bozza con una struttura bene delineata;
  • crea un piano ben organizzato;
  • Inizia a scrivere;
  • Correggi e rileggilo più volte;
  • Solo quando sarai sicuro che vada bene allora pensa alla copertina.

Questi sono i punti fondamentali per iniziare a scrivere un ebook, la costanza è la parte centrale per la riuscita della vostra impresa.

Solo dopo che sarete soddisfatti del vostro lavoro potrete pensare a tutto il resto, c’è da sottolineare che la seconda parte è di certo meno creativa.

Leggi anche: 10 lavori che puoi fare da casa

Il target giusto

Dopo aver completato l’ebook è ora di metterlo in rete, di possibilità ce ne sono molte, ma per centrare l’obbiettivo è bene capire a quale target ci si vuole rivolgere, questo lo potrete capire dal vostro manoscritto.

Una volta capito il target di destinazione sviluppate un titolo che sia attrattivo e che catturi la loro attenzione.

Utilizzate delle parole che siano semplici da ricordare, che creino interesse e curiosità per l’argomento trattato nell’ebook.

Auto pubblicazione oppure no?

Da quando esiste l’auto pubblicazione è stato risolto un grande problema, ognuno di noi è la casa editrice di se stesso.

Prima era necessario, se parliamo di libri cartacei, cercare un editore a cui piacesse il nostro lavoro e sperare di poter entrare nelle sue grazie, ora questo problema è superato.

Per iniziare l’auto pubblicazione è necessario saper che vi sono vari formati di ebook, questi vanno in base alla piattaforma che verrà utilizzata.

Tali piattaforme danno la possibilità di vendere il libro a fronte di una percentuale trattenuta, ma la cosa più interessante è che non diventato titolari di alcun diritto.

Dove posso pubblicare il mio ebook?

Ora vediamo quali sono le piattaforme più vantaggiose per pubblicare un ebook e come fare.

La piattaforma più importante è quella di Amazon o per essere più precisi Kindle Direct Publishing, la quale permette di sfruttare la grande fama di Amazon e raggiungere utenti di tutto il mondo, dimenticavo avrete più possibilità se il vostro ebook è scritto in inglese.

Un’altra buona piattaforma è Kobo Writing Life questa è legata a e-reader Kobo che in Italia è distribuita da Mondadori.

Si tratta di un sistema di pubblicazione semplice e veloce, il formato di pubblicazione è ePub.

Oltre a queste due piattaforme ce ne sono molte altre, ma per noi sono le migliori.

Costi e Guadagni

Con l’auto pubblicazione per poter guadagnare è bene non superare i 4,99 ad ebook, ma secondo alcune statistiche il prezzo migliore è di 3,99 €.

Gli ebook auto pubblicati non vanno mai in fuori stampa e i guadagnai avuti è possibile reinvestirli per creare un vero e proprio catalogo.

L’investimento iniziale per l’ auto pubblicazione sarà all’incirca di 300 €. non scoraggiatevi in partenza perché con un buon impegno e tanto talento potrete arrivare a guadagnare cifre considerevoli.

I titoli del momento

Secondo la classifica della Feltrinelli gli ebook più richiesti e venduti sono i seguenti:

  • Al primo posto troviamo la Dieta Sirt, questa dieta è diventata molto famosa dopo che è stata seguita da Adele e Pippa Mmiddlenton;
  • Il secondo ebook più venduto è Oriente Occidente di Federico Rampini;
  •  Al terzo posto troviamo Come un respiro di Ferzan Ozpetek;

Come potete vedere sono tre libri molto differenti, valutate voi in quale settore volete posizionarvi.

Conclusioni

Per guadagnare online comodamente da casa l’idea di scrivere ebook è molto interessante, sono mote le persone che si sono reinventate e sono andate verso questo settore, in alternativa potete anche pensare di scrivere un blog.

Investire in canapa light è una buona idea?

La domanda che molti si pongono è la seguente Perché investire in Canapa legale. Se il vostro sogno è stato sempre quello di investire in Cannabis legale oggi si può ed è anche molto fruttuoso, in questo articolo andremo a vedere come fare e quali sono le aziende su cui investire con maggiori profitti.

Come investire in Canapa light

Per iniziare ad investire in canapa legale ci sono vari step, per iniziare ad investire in canapa bisogna partire scegliendo la modalità. Ci sono diverse alternative in questo settore e la più comoda e fruttuosa è indubbiamente quella di speculare sulle azioni di società che operano nel settore specifico.

Si possono acquistare i titoli di alcune multinazionale che operano nel settore della cannabis, ma questa non è l’alternativa migliore da seguire.

Perché acquistare le azioni possono avere dei riscontri che portano all’instabilità del settore e anche delle situazioni di perdita effettiva. Acquistarle realmente le azioni è possibile, ma non con pochi rischi economici.

Per non ritrovarsi in situazioni incresciose si può ricorre ad utilizzare CFD (Contracts for Difference). Questi sono degli strumenti derivati che consentono di operare nei mercati finanziari senza avere il bisogno di acquistare effettivamente le azioni, ma speculando sulle sue variazioni di prezzo.

I CFD sono dei prodotti che utilizzano la leva finanziaria, con la leva finanziaria si ha il pregio di amplificare i guadagni, ma fa lo stesso anche con le perdite. Per questo motivo, è molto importante familiarizzare tramite il Conto Demo, ovvero un conto prova che aiuta il trader ad imparare come muoversi nei mercati finanziari. I CFD ci permettono di utilizzare dei comandi che ci aiutano a minimizzare le perdite uno di questi è lo Stop Loss.

Perché investire in Canapa light

Investire in Canapa Legale in questo periodo storico può essere un buon investimento, se si pensa a quanti studi ci si stiano facendo in questo momento. Uno dei mercati emergenti in questo momento è quello della Cannabis terapeutica, infatti ci sono mole aziende che studiano questo settore in grande crescita.

Oramai il mercato della marijuana per uso medico è largamente esploso: nel solo 2017 il valore totale della produzione è stato di 16 miliardi di dollari. Quella che fino a pochi anni fa era una nicchia estremamente piccola e sconosciuta adesso sta diventando sempre di più un mercato in grande evoluzione.

Le prossime previsioni sulla produzione e vendita di cannabis terapeutica sono molto positive. Si prevedere, infatti, che sempre più paesi nel modo si indirizzino alla legalizzazione della marijuana terapeutica.

Quanto sta crescendo la Cannabis legale in numeri

Se vogliamo prendere come riferimento e utilizzare le statiste degli Stati Uniti e del Canada per comprendere come si presume che cresca il mercato europeo, possiamo iniziare a considerare e che nel 2016 il valore totale della produzione venduta in Nord America è salita del 30%. Nel 2017 la crescita è stata addirittura del 33%.
Questo era per dire che il mercato della Canapa legale è sempre in crescita.

Anche se prendiamo come esempio le grandi aziende americane, già affermate nel mercato della Cannabis legale stanno iniziando un processo di espansione rivolto acne ad altri paesi. Hanno iniziato a esportare i loro prodotti nei paesi che hanno legalizzato la marijuana medica o Canapa legale.In secondo luogo, hanno cominciato anche un processo di globalizzazione, stabilendo contatti per stabilire centri di produzione anche in Europa, Sud America, Asia, Africa e Australia.

Per investire nella canapa legale come abbiamo accennato in precedenza, c’è bisogno di un broker di riferimento che ci dia la possibilità di utilizzare i CFD e contrattare con essi. Ci sono molte aziende biomediche che sono correlate alla Canapa, o coltivatori. inoltre è possibile anche investire su prodotti che girano intorno a questo settore come grandi aziende di illuminazione per serre ecc … il vasto mondo degli investimenti è davvero grande.

Se desiderate provare un prodotto di Cannabis light potete ordinarlo al seguente link: https://www.tetralight.it/

Questo sono alcune aziende che si occupano di questo settore e su cui si può fare trading:

Aurora Cannabis Inc.
Aurora Cannabis Inc. è un produttore canadese di cannabis con sede ad Edmonton. Le sue azioni (simbolo: ACB) sono quotate presso la Borsa di Toronto.

Canopy Growth Corporation.
Precedentemente conosciuta con il nome di Tweed Marijuana Inc, a Smiths Falls, Ontario. Tweed venne fondata nel 2013 e nel 2015 è stata rinominata in Canopy Growth Corporation.

Questi sono solo due esempi, l’importante è che per accedere al trading online vi affidiate a broker che siano certificati e sicuri. Per capire se il broker è certificato deve esporre le seguenti certificazioni: CONSOB e la CySEC.

Come guadagnare con le Azioni Amazon

Come si può guadagnare con le Azioni Amazon? in questo articolo vi spiegheremo come poter guadagnare tramite le Azioni Amazon e come fare. Partendo dal presupposto che per acquistare le Azioni Amazon ci sono molti modi, possiamo anticipare che il modo migliore e più semplice è tramite i CFD. Prima di entrare nello specifico vi volevamo raccontare la storia di successo di Amazon.

Leggi come fare soldi con il Trading Online 

La nascita di Amazon

Questa grande azienda nacque nel 1994  all’interno del garage di Jeff. Nel 1994 Jeff Bezos aveva appena trentanni, di certo non immaginava dove sarebbe potuto arrivare con il suo progetto. L’idea iniziale per cui fu creata Amazon era di una libreria online, Jeff Bezos voleva vendere libri in tutto il pianeta, ma presto le cose cambiarono. Nel 1999 Amazon aveva una cifra enorme di dipendenti e non si occupava solamente di libri ma di qualsiasi genere di prodotto. L’ultima frontiera di Amazon è stata l’acquisto di Whole Foods markets, in questo modo il colosso di Amazon prese anche il mercato del Food.

Dopo questa breve panoramica dell’evoluzione di Amazon possiamo già di per se comprende che impero economico possa avere e quanto sia vantaggioso investire su di essa.

Segui il Link il conto demo nel trading online

Come poter comprare le azioni Amazon

Come abbiamo anticipato, ci sono vari modi per acquistare le Azioni di Amazon. Ci si può rivolgere direttamente alla propria banca e farsi consigliare da un operatore specializzato. Un altro modo sicuramente più pratico è fare questa operazione tramite la propria Home Banking, dove oltre che le operazioni di routine si possono anche acquistare le Azioni di Amazon. 

Forse il modo più semplice e remunerativo di investire in Azioni Amazon e tramite il trading CFD. Il trading online è una modalità di fare investimenti alla portata di tutti, sia per la comodità e velocità che per il lato economico.

Fare trading CFD su Azioni Amazon

Per fare trading CFD sulle azioni Amazon ci si deve iscrive in una piattaforma di trading online che ci permetta di iniziare la nostra avventure. Ci sono molte piattaforme, alcune serie e altre no. Per verificare la serietà e l’affidabilità della piattaforma è opportuno notare che vi siano presenti le certificazioni di tutela finanziaria. Le certificazioni più importanti sono la CONSOB e la CySEC, entrambi questi enti supervisionano i broker e le trattative finanziarie.

Una volta scelto il nostro broker basterà iscriversi ed iniziare le contrattazioni. Come abbiamo anticipato il metodo più semplice e meno dispendioso di guadagnare sulle Azioni Amazon è tramite i CFD che sono dei prodotti finanziari che ci danno l’opportunità di contrattare sulle Azioni senza acquistarle, infatti è possibili iniziare a fare trading online anche con soli 10 Euro.

Con i CFD si può aprire delle posizioni o al rialzo del prezzo che al ribasso e guadagnare entrambi i casi. Inoltre questi prodotti si avvalgono della Leva Finanziaria, che permette al trader di fare delle contrattazioni con una cifra maggiore a quella realmente posseduta. La Leva Finanziaria non è altro che un prestito tra il broker e il trader, una volta chiusa la posizione il prestito verrà restituito all’operatore e il trader si terrà la cifra guadagnata.

Questo è il modo migliore e meno rischioso di contrattare sulle Azioni Amazon.

  • Inoltre è opportuno ricordare che i broker mettono a disposizione dei conti demo dove fare pratica di trading online.

 

Guadagnare con le Criptovalute

Esistono tantissimi modi per guadagnare con le criptovalute al giorno d’oggi.

Nel 2019 le criptovalute sembrano essere abbastanza forti per restare sul mercato.

Ad esempio, i Bitcoin, di recente hanno registrato un prezzo di Bitcoin con una correzione dell’80%, mentre lo sviluppo e l’adozione dello stesso prodotto è in aumento.

Questo vale anche per le altre criptovalute. Continua la lettura di “Guadagnare con le Criptovalute”

Fare soldi con il Trading online

In momenti così difficili come quelli che stiamo vivendo, in cui anziché di crescita e sviluppo si parla di arretratezza economica rispetto a molti Paesi, il trading online sembra essere l’unica soluzione possibile per riuscire ad ottenere una qualche “rendita economica” partendo dai pochi soldi che ognuno di noi è riuscito a risparmiare nel tempo.

Sono moltissime le persone che ogni giorno si dedicano con successo al trading online, e sono altrettanto numerosi coloro i quali si chiedono se è davvero possibile guadagnare denaro anche investendo poco e senza possedere competenze specifiche in fatto di Borsa e mercati finanziari. Continua la lettura di “Fare soldi con il Trading online”

Guadagnare con il Forex Trading

Cos’è Forex Trading

Il termine Forex è l’abbreviazione di Foreign Exchange Market, ed indica il Mercato in cui vengono scambiate coppie di valute, ed è semplicemente accessibile attraverso un computer ed una connessione internet.

Gli scambi di valuta sono risalenti nel tempo, ma il forex così come oggi inteso, è relativamente recente, in particolare iniziò a diffondersi in concomitanza sia con la larga diffusione di internet, grazie anche alle nuove tipologie contrattuali per accedere alla rete, sia in concomitanza alla crisi economica che mise molte famiglie in difficoltà e di conseguenza alla ricerca di guadagni facili e veloci. Continua la lettura di “Guadagnare con il Forex Trading”

Guadagnare online? Scopri come fare!

Scopri come guadagnare online!

La web star Marco Morrone e il suo tormentone “Saluta Andonio”

Esistono diversi modi per guadagnare online, uno di questi è diventare una webstar affermata e ottenere un profitto dalle visualizzazioni, ma anche dalle collaborazioni offline ottenute sempre grazie alla fama della Rete.

Oggi, parleremo proprio di una storia di successo nata sul web, ovvero la storia di un giovane ragazzo calabrese, Marco Morrone, che da vittima di bullismo è riuscito a diventare una web star con milioni di visualizzazioni di YouTube e a ottenere diverse collaborazioni con alcuni artisti italiani.

Grazie a questo e al suo tormentone “Saluta Andonio” è riuscito, quindi, a fare soldi online, diventando un vero e proprio fenomeno del web.

Continua la lettura di “Guadagnare online? Scopri come fare!”

Le azioni asiatiche oscillano sulle incertezze commerciali

Le oscillazioni delle azioni asiatiche

Le azioni asiatiche sono pronte per essere aperte stamattina, suggerite dai future sugli indici dal momento che il mercato statunitense ha recuperato parte delle perdite precedenti durante la notte con forti avviamenti immobiliari .
Nonostante le pesanti perdite in diversi componenti Dow Jones – GE, Ford, Boeing e Starbucks sono preoccupati che le loro attività in Cina possano risentire delle crescenti tensioni commerciali tra Washington e Pechino.

Le azioni tecnologiche tuttavia hanno recuperato la maggior parte delle perdite precedenti, Dow, S&P500 e Nasdaq hanno perso rispettivamente l’1,15%, lo 0,4% e lo 0,28%.

Martedì i mercati azionari globali hanno perso terreno perché gli operatori di mercato si sono preoccupati delle tariffe del presidente Trump da 200 miliardi di dollari USA sulle esportazioni cinesi che hanno ricevuto una forte risposta dal presidente Xi.
Oltre 900 società quotate nella Borsa di Shanghai hanno raggiunto il limite del 10% che non si vedeva da molto tempo. Continua la lettura di “Le azioni asiatiche oscillano sulle incertezze commerciali”

Investire sugli impianti fotovoltaici: prezzi degli impianti con accumulo

Impianto fotovoltaico con accumulo

Prima di parlare in specifico dell’impianto fotovoltaico con accumulo, è interessante sapere, per chi non è ancora a conoscenza, cos’è un impianto fotovoltaico.
Esattamente si tratta di un sistema che ottiene il massimo rendimento dai raggi solari per produrre corrente elettrica tramite l’effetto fotovoltaico. La funzione dei pannelli fotovoltaici è quella di trasformare l’energia solare in energia elettrica producendo basse emissioni di CO2 nell’ambiente e senza neanche produrre sostanze di scarto. Con gli impianti fotovoltaici si riesce a originare una quantità di energia sufficiente a un intero edificio. L’energia in sovrabbondanza può essere venduta al gestore elettrico, grazie al meccanismo di incentivazione statale, riuscendo così a trarne anche un guadagno. L’energia in eccesso può anche essere conservata per mezzo degli accumulatori. In questo caso si sta parlando di impianti fotovoltaici con accumulo.

Continua la lettura di “Investire sugli impianti fotovoltaici: prezzi degli impianti con accumulo”