Nuovo salto per Monte Paschi Siena

Monte dei Paschi ha fatto un nuovo balzo in avanti dopo l’aumento di capitale e le rettifiche di bilancio, il titolo è subito partito in rally con oltre un terzo del capitale passato di mano.

Gli analisti hanno fatto le loro previsioni e secondo loro i target price rientreranno fra i 60 e gli 80 centesimi.

Gli analisti hanno vari segnali sotto valutazione, il primo è quello dell’aumento di capitale seguito dalle rettifiche di bilancio ma oltre questi segnali ne citano altri che potrebbero sostenere il titolo, partendo dalla possibile fusione con un’altro operatore sino ad arrivare al futuro ingresso del tesoro.

Il relativo prezzo preso in riferimento per calcolare la quota da conferire al tesoro di Mps è pari alla media dei valori di borsa nei giorni precedenti all’approvazione di bilancio.

Secondo i grafici Reuters soltanto venerdì scorso sono passate di mano oltre 320 milioni di azioni che sono relative al 7% dell’intero capitale.

Soltanto il giorno dopo l’approvazione di bilancio sull’aumento del capitale da parte del consiglio sono passate di mano oltre 1,930 milioni di azioni pari a circa il 36% del capitale.